rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Rho Arese / Viale Alfa Romeo

Protesta ex area Alfa: lavoroatori sul tetto di un capannone

Gli ex dipendenti di Innova Service chiedono che venga rispettata la sentenza del giugno 2013 che disponeva il loro reintegro

Proteste nell’ex area Alfa Romeo di Arese. Nella mattinata di lunedì una trentina di operai licenziati da Innova Service, azienda che si occupava della manutenzione degli stabilimenti, sono saliti su un tetto di un capannone interessato dal progetto di un parcheggio per l’esposizione universale. 

I lavoratori hanno esposto alcuni striscioni in cui chiedono di ripristinare la legalità dell’area Expo. Non solo: chiedono un incontro con il presidente dell’autorità anticourruzione Raffaele Cantone per far rispettare la sentenza emessa nel giugno del 2013 dal tribunale del lavoro di Milano che disponeva il loro reintegro.

Protesta a oltranza. I lavoratori fanno sapere che rimarranno in presidio sino a quando Cantone non accetterà di riceverli. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Protesta ex area Alfa: lavoroatori sul tetto di un capannone

MilanoToday è in caricamento