Giovedì, 24 Giugno 2021
Rho Via Roma

Spacciava al parchetto: arrestato dai carabinieri

È successo nei giorni scorsi a Lainate. In manette un cittadino marocchino di 44 anni. L'uomo è stato sorpreso con 32 grammi di coca e 500 euro in contanti

La cocaina e i soldi sequestrati

Aveva poco meno di trentadue grammi di cocaina nascosti in una scatola da gelato ai piedi di un lampione di un pacchetto. Quando i clienti arrivavano alzava il coperchio, prendeva la dose e intascava i soldi. Un sistema quasi infallibile, ma è stato scoperto e arrestato dai carabinieri. È successo nei giorni scorsi a Lainate. In manette: B.M., cittadino marocchino di 44 anni.

I carabinieri della stazione di Nerviano sono arrivati al pusher pedinando un ragazzo di Pogliano, consumatore di sostanze stupefacenti, che si era recato dallo spacciatore per acquistare mezzo grammo di coca.

Il blitz è scattato poco dopo lo scambio. L’acquirente è stato segnalato alla Prefettura come consumatore di sostanze stupefacenti; mentre il pusher — che aveva con sé anche 500 euro in banconote di diverso taglio — sono scattate le manette.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spacciava al parchetto: arrestato dai carabinieri

MilanoToday è in caricamento