menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapinano due adolescenti che tornavano da scuola: arrestati otto ragazzi

È successo nel primo pomeriggio di mercoledì a Rho. I componenti della baby gang, tra cui tre minorenni, sono stati arrestati, devono rispondere dell'accusa di rapina aggravata

Arrestati. Nella giornata di mercoledì 19 novembre gli agenti del commissariato di Rho-Pero, con l’aiuto dei «Ghisa», hanno arrestato una baby gang rhodense. Dentro, con l'accusa di rapina aggravata in concorso, otto ragazzini tra i 17 e i 20 anni, tutti pregiudicati.

Tutto è iniziato verso le 14 quando la gangsul ponte che collega via Nino Bixio a via Magenta, ha derubato due adolescenti di ritorno da scuola. Prima due di loro hanno avvicinato gli studenti. Li hanno fermati e ordinato di consegnare tutto quello che avevano in tasca. Nel frattempo altri sei li hanno accerchiati impedendo loro ogni via di fuga. Pensavano di farla franca, ma quando i due adolescenti sono rientrati a casa hanno allertato il 113.

Gli agenti li hanno bloccati in via Caltafimi. Addosso avevano ancora tutta la refurtiva: soldi e due cellulari. Per cinque di loro, i maggiorenni, si sono spalancate le porte di San Vittore, mentre i tre minorenni sono stati trasferiti nel carcere minorile Cesare Beccaria. 

La loro posizione si potrebbe aggravare. «La dinamica dei fatti — spiega in una nota Carmine Gallo, dirigente del commissariato di Rho-Pero — era del tutto simile a quella raccontata da altre vittime che in passato avevano subito rapine. Sono in corso sono in corso indagini approfondite per verificare altre responsabilità specifiche della gang»

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento