Venerdì, 18 Giugno 2021
Rho Via Fiorenza Castelli

Scappa a bordo di un motorino rubato: arrestato pregiudicato

È successo a Rho nella notte tra mercoledì e giovedì. L'uomo è stato fermato dalla polizia in via Castelli Fiorenza al termine di un inseguimento per le vie del centro città

Una pattuglia della polizia (immagine repertorio)

Un uomo di 35 anni, M.F., pregiudicato residente a Pero, è stato arrestato a Rho dagli agenti del 113 nella notte tra mercoledì e giovedì 14 maggio. Deve rispondere dei reati di ricettazione, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

Tutto è iniziato intorno alle 2 in corso Europa dove i poliziotti del commissariato di Rho-Pero hanno incrociato un motorino che viaggiava a fari spenti lungo. Quando gli hanno imposto l’alt il conducente ha accelerato. È iniziato l’inseguimento per le vie del centro di Rho, terminato in Piazza Mazzini, all’incrocio con via Castelli Fiorenza dove il 35 ha lasciato il motorino cercando di scappare a piedi. Tutto inutile: è stato fermato dopo pochi metri e arrestato al termine di una colluttazione.

In seguito a una verifica, le forze dell’ordine, hanno scoperto che il ciclomotore era stato rubato nei giorni scorsi a Milano. Il 35enne dopo la formalizzazione degli atti è stato trasferito nel carcere milanese di San Vittore a disposizione dell’autorità giudiziaria. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scappa a bordo di un motorino rubato: arrestato pregiudicato

MilanoToday è in caricamento