Mercoledì, 23 Giugno 2021
Rho Corso Europa

Furti al Burbar di Rho: denunciato un pluripregiudicato

Gli agenti sono risaliti al presunto ladro in seguito alle registrazioni delle telecamere a circuito chiuso. Sarebbe il responsabile di nove «colpi» al bar della biblioteca

Il ladro in azione

È stato individuato e denunciato il presunto autore di un furto all’interno del Burbar, il bar della biblioteca di Villa Burba a Rho. Si tratta di R.F., 28enne pluripregiudicato. Gli agenti della polizia loale sono arrivati a lui al termine di una lunga indagine.

I furti con scasso all’interno del bar si protraevano da circa due anni e, come riportato in una nota diffusa dal Municipio, erano avvenuti con modalità simili. In totale avevano fruttato un bottino di circa un migliaio di euro tra contanti, suppellettili e alcolici. I «ghisa» non erano mai riusciti a cogliere il ladro con le mani nel sacco nonostante numerosi appostamenti e i rilievi tecnici. La svolta è arrivata con l’installazione delle telecamere  a circuito chiuso.

Lo scorso luglio il bar è stato derubato per la nona volta e i «ghisa», attraverso le registrazioni, sono riusciti a vedere il volto del ladro. L’uomo si era introdotto nel locale dalla porta sul retro e, muovendosi con destrezza, aveva ingannato i sensori volumetrici dell’impianto di allarme. In meno di dieci minuti, munito di guanti per non lasciare impronte, aveva afferrato tutto quanto fosse disponibile sia nei frigoriferi che sui mobili bar, cassa, non dimenticandosi perfino di dare un’occhiata al contenitore per le mance al personale.

Gli agenti visionando le immagini sono risaliti al 28enne pluripregiudicato per reati contro il patrimonio. Nelle scorse ore è stato prelevato dalla sua abitazione e denunciato per il reato di furto aggravato. Secondo quanto riportato in una nota sarebbe il responsabile di tutti i nove furti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti al Burbar di Rho: denunciato un pluripregiudicato

MilanoToday è in caricamento