menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Due pattuglie della polizia locale

Due pattuglie della polizia locale

Ruba all'interno dell'Ovs: arrestata dalla polizia locale

È successo nella giornata di mercoledì all'Ovs di corso Garibaldi. La polizia locale sta cercando le due complici

Nella giornata di mercoledì gli agenti della polizia locale di Rho hanno arrestato con l’accusa di furto aggravato N.D., nomade classe ’94. La giovane, infatti, è stata trovata con diversi capi d’abbigliamento sottratti all’Ovs di corso Garibaldi.

Secondo i «Ghisa» la 20enne ha agito in con l’aiuto di altre due complici, identificate (parenti di N.D.) ma per il momento non arrestate. Le tre, secondo quanto ricostruito dagli agenti, hanno agito in sinergia. Una ha fatto da «palo» all’esterno del negozio, la seconda ha tenuto d’occhio il personale e la terza — nei camerini di prova — ha strappato i supporti antitaccheggio nascondendno i capi nelle borse.

Gli agenti stanno rintracciando le due complici al fine di procedere anche nei loro confronti. Potrebbe non essere il loro primo furto. Nei mesi scorsi erano stati messi a segno diversi taccheggi nel negozio di Corso Garibaldi. Secondo gli agenti ci sarebbero le tre nomadi dietro a questi «colpi». Non solo: secondo Antonino Frisone, comandante dei “ghisa”, «le donne farebbero parte di un più ampio clan familiare di nomadi, già conosciuto alla polizia locale e dedito a reati contro il patrimonio e truffe». 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento