Lunedì, 14 Giugno 2021
Rho Via Sempione

Tenta di rubare attrezzi da lavoro da un furgone: arrestato

È successo nella giornata di domenica 29 marzo. L'uomo, un italiano di 36 anni, è stato arrestato dagli agenti del commissariato di Rho-Pero

Una volante della polizia (immagine repertorio)

Gli agenti della polizia di Stato nella giornata di domenica 29 marzo hanno arrestato M.E., pregiudicato italiano di 36 anni, per il reato di tentato furto aggravato L’uomo, infatti, ha cercato di rubare degli attrezzi da lavoro da un furgone parcheggiato sulla strada Statale del Sempione, all’altezza di Pero (Milano).

Era una trappola. Nelle ultime settimane numerose imprese edili avevano denunciato diversi furti di utensili da lavoro. I malviventi utilizzavano una tecnica collaudata: aspettavano la pausa pranzo, poi forzavano i portelloni dei furgoni parcheggiati nei pressi delle trattorie e rubavano tutto quello che trovavano. Gli agenti del 113 hanno quindi messo a punto una serie di servizi di appostamento e domenica è scattata la trappola. 

Erano circa le 13.30 quando alcuni operai hanno parcheggiato il furgone non lontano dal Sempione. Poco dopo gli agenti del commissariato hanno sorpreso un uomo che si aggirava nei pressi del mezzo. Nel preciso momento in cui ha cercato di forzare il portellone sono intervenuti bloccandolo. 

L’uomo è stato ammanettato e trasportato al commissariato, dove è stato dichiarato in stato di arresto per il reato di tentato furto aggravato. Successivamente è stato trasferito nel carcere Milanese di San Vittore, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta di rubare attrezzi da lavoro da un furgone: arrestato

MilanoToday è in caricamento