menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'uomo è stato arrestato dalla polizia

L'uomo è stato arrestato dalla polizia

Inseguito cerca di scavalcare una recinzione ma cade. Arrestato

È successo lunedì sera in via Tacito a Rho. L'uomo è stato arrestato dalla polizia: stava cercando di rubare un furgone

Aveva la polizia alle calcagna. Ha cercato di saltare una recinzione, ma è caduto rovinosamente per terra. Così si è conclusa la fuga di J.M., 32enne di origini bosniache, arrestato nella serata di lunedì a Rho con l’accusa di tentato furto.

Il fatto. Poco dopo le 20.30 di lunedì un cittadino ha segnalato al 113 la presenza di un uomo che si aggirava con fare sospetto in via Tacito. Sul posto è stata inviata una volante. I poliziotti, arrivati sul posto, hanno notato un uomo mentre cercava di manomettere il quadro di accensione di un furgone. 

Resosi conto di essere stato beccato, il malvivente è scappato a gambe levate. L’uomo prima è entrato dentro al giardino di una villetta, poi è salito sul tetto del garage. Qui ha cercato di prendere la rincorsa per saltare oltre la cancellata (circa a tre metri di distanza, secondo quanto scritto dai poliziotti in una nota), ma il gesto non gli è riuscito e si è ferito facendosi male. L’uomo è stato raggiunto dai poliziotti che lo hanno accompagnato negli uffici del commissariato. Qui è stato identificato e arrestato per il reato di tentato furto il flagranza e trasferito nel carcere milanese di San Vittore. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento