Martedì, 15 Giugno 2021
Rho Via Ghisolfa

Oltre 12mila euro di marijuana tra le mura di casa: arrestato 29enne

È successo a Bollate. L'uomo è stato arrestato dai poliziotti del commissariato di Rho-Pero al termine di un appostamento. Sequestrati 1.200 grammi di «erba»

Aveva un chilo e duecento grammi di marijuana tra le mura di casa e per lui sono scattate le manette. È successo nella giornata di lunedì a Bollate. Dietro le sbarre, accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti: R.I.S., 29enne italiano.

Il blitz è scattato nel pomeriggio di lunedì in via Ghisolfa a Rho, quando il 29enne è stato fermato a bordo della sua auto: una Fiat Punto blu. Da qualche mese gli agenti del commissariato di Rho-Pero, infatti, erano sulle tracce di un trafficante che riforniva le piazze di spaccio del rhodense. I poliziotti avevano scoperto che si muoveva a bordo di una Fiat Punto blu ed effettuava le consegne nella zona tra via Ghisolfa e via dei Fontanili. 

Quando durante un appostamento hanno notato l'auto nei pressi di via Ghisolfa è scattata l'operazione. Nessuna traccia di droga né nell'auto né addosso al ragazzo. La sua abitazione viene passata al setaccio e vengono trovati   1.200 grammi di marijuana e circa 5mila euro in contanti, oltre a 9 bilance di precisione. 

Lo stupefacente — che se fosse stato venduto al dettaglio avrebbe fruttato oltre 12mila euro — è stato sequestrato, mentre per il 29enne sono scattate le manette. Dichiarato in stato di arresto, nelle prossime ore sarà giudicato per direttissima dal tribunale di Milano. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oltre 12mila euro di marijuana tra le mura di casa: arrestato 29enne

MilanoToday è in caricamento