Rho Via Trento

Non rispetta una restrizione imposta dal tribunale: arrestato pregiudicato

È successo domenica 17 maggio. L'uomo, un pregiudicato di 46 anni, è stato fermato a Garbagnate: non poteva allontanarsi dal comune di Lainate

Una volante della polizia (immagine repertorio)

Non poteva allontanarsi da Lainate, dove era sottoposto a una misura di sorveglianza con obbligo di soggiorno. Nel pomeriggio di domenica 17 maggio è stato sorpreso dagli agenti del 113 a Garbagnate Milanese. Per lui, P.G., italiano, 46enne e pregiudicato, sono scattate le manette.

Gli agenti, come riportato in una nota, lo hanno notato mentre si aggirava a bordo di un’autovettura nei pressi del parcheggio remoto di Expo, vicino all’ex area Alfa Romeo. Lo hanno seguito per un breve tratto di strada, per poi fermarlo nei pressi di via Trento a Garbagnate Milanese.

Per lui sono scattate le manette per inosservanza degli obblighi imposti dalla misura di prevenzione. Non solo: è stato indagato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Con sé, infatti, aveva alcuni grammi di eroina e cocaina. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non rispetta una restrizione imposta dal tribunale: arrestato pregiudicato

MilanoToday è in caricamento