rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Rho Cornaredo / Via Roma

Rapinarono un compro oro di Cornaredo: arrestati

I due, italiani di 43 e 45 anni, sono stati arrestati nelle scorse ore dai carabinieri della compagnia di Rho con l'accusa di rapina

Lo scorso 30 ottobre avevano rapinato un compro oro di Cornaredo (Milano). Una azione da professionisti. Prima avevano sequestrato e costretto una dipendente a consegnare le chiavi del negozio. Successivamente, indisturbati, avevano messo insieme il bottino (circa 42 mila euro tra preziosi e contanti) e poi erano scappati. Nelle scorse ore i presunti rapinatori sono stati arrestati dai carabinieri. Dietro le sbarre: B.G e M.M., italiani di 43 e 45 anni.

Le indagini. I militari della compagnia di Rho, sotto la direzione della Procura di Busto Arsizio, sono riusciti a incastrare i due presunti malviventi grazie all’analisi dei filmati ripresi dalle telecamere a circuito chiuso. Nei filmati, infatti, si vedevano due rapinatori mentre effettuavano diverse telefonate. L’analisi dei tabulati telefonici li ha «inchiodati in quel luogo all’ora della rapina», scrivono i carabinieri in una nota. (Qui il video della rapina).

Durante la perquisizione domiciliare, scattata contemporaneamente all’arresto, i militari hanno trovato e sequestrato 80 grammi di cocaina tra gli averi di B.G. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinarono un compro oro di Cornaredo: arrestati

MilanoToday è in caricamento