menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il materiale sequestrato

Il materiale sequestrato

Arrestato spacciatore truffatore: vendeva cocaina e dava resto con soldi falsi

L'uomo è stato arrestato nel pomeriggio di venerdì nell'area del Parco dei Fontanili di Rho. Comandante della polizia locale di Rho: "Intensificheremo i controlli sull'area"

Spacciava cocaina e dava il resto con soldi falsi. Tutto questo fino a venerdì scorso, quando è stato arrestato. È successo a Rho, nel milanese. Dietro le sbarre M.A., pregiudicato magrebino di 30 anni. 

L’uomo è stato notato nel pomeriggio di venerdì da una pattuglia della polizia locale nella zona del parco dei Fontanili. Quando ha visto gli agenti ha cercato di scappare a gambe levate nei campi vicini. Non è servito a nulla: è stato immediatamente fermato. 

Il 30enne è stato perquisito. Con sé aveva diverse dosi di stupefacenti, un bilancino di precisione, oltre a cinque schede sim e tre telefoni cellulari. Non è tutto: durante la perquisizione sono saltate fuori anche “numerose banconote false da 10 e 20 euro con le quali dava il resto per le dosi di cocaina vendute”, si legge in una nota diramata dai “Ghisa” di Rho.

“L’uomo — precisa Antonino Frisone, comandante della polizia locale rhodense — fa parte di un più ampio giro di spacciatori che vendono cocaina ed eroina anche in pieno giorno nella zona del parco dei Fontanili e adiacenti aree”. Le forze dell’ordine sono pronte a dare un giro di vite alla situazione: “è stata decisa un’azione sinergica tra polizia loclae e polizia di stato — continua Frisone — per tenere sotto controllo dette zone affiliate anche del fenomeno della prostituzione”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Meteo

    A Milano continuerà a fare freddo (almeno per un po')

  • Attualità

    Spettacolo: "Regole per ripartire, tutela di lavoratori e aziende"

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

  • Sport

    Il nuovo logo dell'Inter

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento