Lunedì, 17 Maggio 2021
Rho Corso Europa

Spacciavano fuori dai cancelli di una scuola superiore di Rho: beccati

Tre giovani pusher sono stati arrestati nella giornata di mercoledì fuori da una nota scuola superiore rhodense: avevano con loro quasi 300grammi di marijuana

Carmine Gallo (al centro) con gli oggetti sequestrati

Quando suonava la campanella che sanciva la fine delle lezioni di una nota scuola superiore rhodense loro erano già alle loro postazioni, pronti a vendere marijuana. Questo fino al primo pomeriggio di mercoledì, quando gli agenti del commissariato di Rho-Pero li hanno arrestati. In manette: tre giovani italiani tra i 22 e i 24 anni. 

L’operazione è nata qualche settimana fa in seguito ad una segnalazione. I poliziotti hanno subito iniziato i servizi di osservazione “beccando” i tre spacciatori. Nella giornata di mercoledì è scattato il blitz. Gli agenti hanno aspettato che i pusher arrivassero fuori da scuola a bordo della loro automobile, poi li hanno fermati. I tre, resisi conto di essere stati “pizzicati”, hanno cercato di scappare a gambe levate. Non è servito a nulla. Le forze dell’ordine li hanno fermati dopo un centinaio di metri. 

È subito stata perquisita la loro automobile. Sono saltati fuori circa trecento grammi di marijuana, contenuti in un marsupio nascosto sotto un sedile. Successivamente sono state perquisite le abitazioni. Tra gli averi di uno di loro, residente in una casa famiglia della zona, sono state trovate altre dosi di marijuana, alcuni proiettili calibro 22 e una pistola Darling costruita artigianalmente.

I tre sono stati arrestati con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Per uno di loro, inoltre, si è aggiunta l’accusa di detenzione illecita di arma da fuoco. “Ora proseguiranno le indagini per risalire ai clienti dei pusher — ha dichiarato durante una conferenza stampa Carmine Gallo, dirigente del commissariato di Rho-Pero —. Nelle prossime settimane, inoltre, proseguiremo gli incontri nelle scuole rhodensi per parlare di legalità ai ragazzi”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spacciavano fuori dai cancelli di una scuola superiore di Rho: beccati

MilanoToday è in caricamento