menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una volante della polizia

Una volante della polizia

Picchia la compagna: arrestato

È successo nella serata di venerdì a Rho. Non era la prima volta, ma la donna non aveva mai denunciato i fatti

Prima una lite. Poi le mani e l’aggressione nei confronti della compagna. Tutto terminato con l’arresto. È successo nella serata di venerdì sera a Rho. Dietro le sbarre, con l’accusa di maltrattamenti e atti persecutori, M.F. pregiudicato di 34 anni, già affidato ai servizi sociali. 

Non era la prima volta. Gli agenti avevano ricevuto diverse segnalazioni dai vicini di casa della coppia. La compagna, tuttavia, non aveva mai denunciato i fatti. Così erano scattate le indagini, seguite da una squadra specializzata in questo genere di reati istituita circa un anno fa dal dirigente del commissariato di Rho-Pero. 

Venerdì sera ancora una lite. I vicini, allarmati dalle urla, hanno chiamato il 113 segnalando la situazione. Sul posto è intervenuta una volante. La donna, malmenata, è stata trasportata al pronto soccorso, dove è stata dimessa con 7 giorni di prognosi. Mentre per il 34enne è stata chiesta la revoca dell’affidamento ai servizi sociali, arrivato nella giornata di sabato. L’uomo è stato arrestato e trasferito nel carcere di San Vittore, lontano dalla sua compagna. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento