menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'ex area Alfa Romeo di Arese

L'ex area Alfa Romeo di Arese

Ex Alfa: assolti i 29 operai che protestarono nel 2007

I ventinove operai erano stati condannati in primo grado nell'ottobre del 2012 dal tribunale di Rho. Secondo i giudici milanesi non hanno commesso alcun reato

Assolti per non aver commesso il fatto. La terza sezione penale della corte di appello del tribunale di Milano, nella giornata di martedì, ha assolto i 29 operai ex cassintegrati della Fiat condannati, nell’ottobre del 2012, a due mesi di carcere dal tribunale di Rho. Secondo i magistrati i 29 imputati denunciati dallAbp, proprietaria dell’area, per aver bloccato l’accesso a persone e camion non hanno commesso alcun reato.

I fatti risalgono all’aprile del 2007, quando i cassintegrati dell’Alfa e alcunbi operai della Rina, società di servizi che si era insediata nell’ara di proprietà di Abp, protestavano davanti alla portineria della Pesa per chiedere il rispetto degli accordi sindacali sottoscritti del 2003. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento