menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Bambini delle scuole elementari

Bambini delle scuole elementari

Sindaco e assessore scrivono agli studenti: "Buon anno scolastico"

Pietro Romano e Alessia Bosani hanno scritto una lettera aperta a tutti gli studenti delle scuole rhodensi: "il futuro è nelle vostre mani"

È tutto pronto per la prima campanella dell'anno scolastico. Penne, matite e pennarelli sono già negli zaini insieme a quaderni e all'immancabile diario. Tutto è pronto, anche gli auguri ai giovani studenti da parte di Alessia Bosani e Pietro Romano, rispettivamente assessore all'istruzione e sindaco di Rho, che hanno preso carta e penna per scrivere una lettera aperta a tutti i giovani alunni delle scuole rhodensi. 

Care studentesse, cari studenti e gentile famiglie delle scuole di Rho,

un nuovo anno scolastico sta per iniziare e l'amministrazione comunale di Rho desidera rivolgervi un affettuoso augurio di buon lavoro. L'augurio va a chi prosegue il percorso scolastico pronto ad affrontare nuove e appassionanti sfide, ma soprattutto ai più piccoli che varcano la soglia della scuola per la prima volta.

Cari ragazzi, il primo giorno di scuola è sempre un'emozione, l'avvio di ogni cosa racchiude in sé tante aspettative, sogni, speranze e talvolta anche piccole paure. Tutti sentimenti che rappresentano il bello della età e di questa esperienza: fate quindi buon uso di questo tempo!

Affrontate questo nuovo anno scolastico con animo sereno, con passione, con voglia di apprendere, conoscere e divertirvi e con meritata fiducia nella guida formativa dei vostri docenti e del personale scolastico. Oggi più che mai abbiamo tutti bisogno del sapere, delle energie e dei talenti che la scuola sarà in grado di far emergere.

La costruzione di una scuola contenitore formativo di esperienza e di relazioni sociali non può prescindere dall'importante apporto di fondamentali attori come il corpo docente, il personale scolastico, i genitori. E noi, come amministrazione comunale, vogliamo confermare il nostro impegno a tenere alta l'attenzione sui mondo della scuola, a fare quanto possibile per garantire una scuola di qualità che guardi alla crescita dei ragazzi e all'innovazione.

Cari studenti, il futuro è nelle vostre mani e va realizzato con impegno e responsabilità, ma soprattutto con l'entusiasmo che vi caratterizza.

Buon inizio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento