menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'uomo è stato arrestato dai carabinieri

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri

Baranzate, arrestato stalker: perseguitava la sua vittima da due anni

L'uomo, un marocchino di trentanove anni, era diventato l'incubo di una sua coetanea originaria del kuwait: era diventato la sua ombra

Si era invaghito perdutamente di una donna senza essere ricambiato. Così, per cercare di attirare la sua attenzione, la perseguitava da due anni: pedinamenti, minacce e continue richiede di incontro. Non riusciva a smettere di pensare a lei. La situazione però era diventata insostenibile e così lei, trentanove anni originaria del Kuwait, ha deciso di raccontare tutto ai carabinieri.

Per lui, marocchino classe 1974 residente a Baranzate, sono scattate le manette. Lo stalker è stato beccato in flagranza di reato nella notte tra giovedì e venerdì, mentre seguiva la donna importunandola e chiedendo di stare con lei. I carabinieri lo hanno fermato e ammanettato, ponendo fine all'incubo della trentanovenne che per cercare di sfuggire alle "attenzioni" dell'uomo aveva cambiato tutte le sue abitudini.

Lo stalker è stato condotto in caserma e, dopo le formalità di rito, è stato trasferito nel carcere milanese di San Vittore. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento