Rho Via Roma

Baranzate: monossido di carbonio uccide un uomo di 46 anni

Il gas velenoso sarebbe fuoriuscito da uno scaldabagno malfunzionante. Il corpo senza vita è stato trovato dai vigili del fuoco

Nel pomeriggio di domenica 4 gennaio un uomo di 46 anni è stato trovato senza vita nel bagno del suo appartamento di Baranzate (Milano). A causare la morte sarebbe stato il monossido di carbonio, fuoriuscito da uno scaldabagno malfunzionante. Il corpo è stato trovato intorno alle 17.30 dai vigili del fuoco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Baranzate: monossido di carbonio uccide un uomo di 46 anni

MilanoToday è in caricamento