menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'assessore Andrea Orlandi con il cartellone dell'iniziativa

L'assessore Andrea Orlandi con il cartellone dell'iniziativa

«Dirò la mia», il bilancio partecipativo del comune di Rho arriva alla terza edizione

Il progetto sarà illustrato ai cittadini nella serata di giovedì 23 ottobre. Stanziati 500mila euro per l'attuazione dei progetti

«Dirò la mia», il bilancio partecipativo del comune di Rho, è giunto alla sua ultima. Giovedì 23 ottobre alle 21, presso il Centrho di piazza San Vittore, il sindaco e la giunta illustreranno i dettagli della terza edizione. Già, si tratta dell’ultima edizione di questa giunta. Lo ha affermato martedì mattina durante una conferenza stampa Andrea Orlandi, assessore al bilancio di Rho: «l’anno prossimo — ha precisato — saremo in clima elezioni e per correttezza nei confronti delle altre forze politiche sospenderemo l’iniziativa».

L’amministrazione per questa edizione metterà sul tavolo 500mila euro. La cifra sarà divisa in quattro aree tematiche: 80mila euro per le aree sport cultura e turismo; altri 80mila per giovani e scuola e sempre 80mila per  solidarietà e lavoro. I restanti 260mila euro, invece, saranno destinati per l’area ambiente e cura della città. 

Tra le novità novità di questa edizione c’è la presentazione preliminare deile proposte. Praticamente ogni progetto, prima di essere sostenuto con i questionari, dovrà essere presentato in comune.  «Con questo sistema — ha precisato Orlandi — vogliamo favorire la partecipazione dei progetti frutto dell’idea dei singoli cittadini». Tutte le proposte dovranno essere consegnate in comune entro il 16 novembre e, dopo la pubblicazione sul sito del bilancio partecipativo (www.dirolamia.it), potranno essere sostenute tramite i questionari, che dovranno essere consegnati entro il 7 gennaio.

Le sette proposte fattibili per ciascuna area tematica supportate dal maggior numero di questionari saranno votate durante la giornata della partecipazione, in programma per marzo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento