rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Bollate Bollate / Piazza Aldo Moro

Imprenditore e operaio arrestati a Bollate, 10.000 euro di illeciti

I carabinieri di Bollate hanno arrestato per concorso in ricettazione D.M. A., un italiano di 41 anni, residente in città e titolare di una ditta di autotrasporti, e il suo operaio S.S. di 45 anni

I carabinieri di Bollate hanno arrestato per concorso in ricettazione D.M. A., un italiano di 41 anni, residente in città e titolare di una ditta di autotrasporti, e il suo operaio S.S. di 45 anni (anche lui residente a Bollate).

Entrambi gli uomini sono pregiudicati e sono stati sorpresi dai carabinieri nel cortile della ditta mentre scaricavano materiali edili e attrezzi di lavoro da un Ducato risultato rubato a Milano nel pomeriggio precedente.

I carabinieri hanno anche rinvenuto degli arnesi atti allo scasso e un apparecchio elettronico disturbatore di frequenze radio, utilizzato per impedire la localizzazione degli automezzi dotati di antifurto satellitare.

L’autocarro e le attrezzature edili, dal valore complessivo di 10.000 euro circa, sono stati restituiti al legittimo proprietario.

I due arrestati invece sono stati trattenuti nelle camere di sicurezza in attesa del giudizio per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imprenditore e operaio arrestati a Bollate, 10.000 euro di illeciti

MilanoToday è in caricamento