Bollate Via Don Giovanni Minzoni

Bollate, arrestati ladri "spiderman"

I due si sono arrampicati sulla facciata di un palazzo per mettere a segno un colpo. Sono stati arrestati dai carabinieri della tenenza di Bollate

Si stavano arrampicando sulla facciata di un palazzo di via Don Minzoni a Bollate. Volevano mettere a segno un colpo in un appartamento. Sfortunatamente per loro hanno terminato la loro giornata con le manette ai polsi. Dentro, per furto in abitazione in concorso, due giovani pregiudicati classe '94 e '96.

Tutto è iniziato quando un passante ha notato i due che si arrampicavano sul tubo di scolo di un palazzo. Immediatamente è stato allertato il 112. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della tenenza di Bollate che hanno circondato l'edificio. I ladri, messi alle strette, hanno cercato di scappare ma sono stati bloccati. Le forze dell'ordine li hanno "pizzicati" con un grosso cacciavite, utilizzato per scassinare la finestra, e diversa refurtiva tra cui un iPad, un computer portatile e diversi preziosi.

Gli oggetti rubati sono stati recuperati e riconsegnati. I due ladruncoli, invece, sono stati accompagnati in caserma e dichiarati in stato di arresto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bollate, arrestati ladri "spiderman"

MilanoToday è in caricamento