RhoToday

Assemblea pubblica sul monitoraggio dei cattivi odori, i cittadini diventano segnalatori

Il sindaco di Bollate Francesco Vassallo ha indetto un'assemblea sul "monitoraggio dei cattivi odori" a Bollate che si terrà martedì 26 settembre alle ore 20.30 presso la biblioteca di Bollate in piazza dalla Chiesa 30. I cittadini possono candidarsi per diventare segnalatori

L'assemblea pubblica avrà come tema il monitoraggio dei cattivi odori nella zona dell'azienda "Centro Bitumati 2000"

ll sindaco di Bollate Francesco Vassallo ha indetto un'assemblea pubblica sul "monitoraggio dei cattivi odori" a Bollate.

A questa assemblea, che si terrà martedì 26 settembre alle ore 20.30 presso la biblioteca di Bollate in piazza Carlo Alberto dalla Chiesa 30, è invitata tutta la cittadinanza.

Durante l'incontro i partecipanti riceveranno informazioni sul monitoraggio attivato in seguito alle numerose segnalazioni di cattivi odori nella zona di attività della ditta "Centro Bitumati 2000".

Il monitoraggio avrà una durata di tre mesi: dal 27 Settembre al 27 Dicembre. Durante la serata saranno spiegate le modalità e distribuite le schede di rilevazione ai cittadini che vorranno fare i segnalatori.

Per diventare segnalatori è necessario dare il proprio nominativo al servizio sostenibilità ambientale del Comune di Bollate scrivendo alla mail ambiente@comune.bollate.mi.it. (indicare: nome, cognome, codice fiscale, indirizzo di residenza e recapito telefonico).

Il requisito indispensabile per poter candidarsi al ruolo di “segnalatori” è essere residente nel Comune di Bollate.

Il sindaco Francesco Vassallo spiega: «Affinché l’iniziativa abbia buon esito è fondamentale che i cittadini residenti partecipino numerosi al monitoraggio odori, seguendo la procedura prevista. Per questo chiediamo a tutti di proporre la propria candidatura volontaria e partecipare all’assemblea del 26 settembre».

Per consentire una migliore gestione dell’indagine si consiglia di candidare al ruolo di “segnalatore” una sola persona per ogni nucleo familiare e al massimo cinque candidati per ogni condominio.

Le candidature dovranno pervenire entro e non oltre il 24 settembre. Tutte le informazioni in merito alla procedura del monitoraggio sono consultabili sul sito istituzionale del Comune. Per qualsiasi chiarimento, basta scrivere una mail all’indirizzo ambiente@comune.bollate.mi.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Milano, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • La Lombardia diventa zona arancione: adesso è ufficiale. Ecco da quando e cosa cambia

  • "Ve matamos a todos", poi calci e pugni: il folle assalto della 'gang', 5 poliziotti feriti in metro

  • Lombardia verso la zona arancione: ma non c'è nulla da esultare. I numeri

  • Fontana: "Milano rimane zona rossa. Governo vuole mantenerla fino al 3 dicembre"

Torna su
MilanoToday è in caricamento