rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Bollate Bollate

Bollate, costruiscono discarica abusiva: sequestri e sanzioni

Carcasse di auto, oli esausti, rifiuti pericolosi e inquinanti. E' il materiale che i finanzieri di Rho hanno trovato su un terreno agricolo di Bollate. Sanzionati i proprietari: avevano creato una discarica abusiva

Il terreno, al catasto, figurava ad uno agricolo ma loro - i proprietari - lo avevano trasformato in una discarica abusiva. Così lo hanno trovato, nei giorni scorsi, i finanzieri del nucleo mobile di Rho, disponendone subito il sequestro.

  Nel terreno riversavano anche gli oli esausti  


L'area nel comune di Bollate - 4mila metri quadrati - era letteralmente invasa da rifiuti pericolosi e inquinanti: una novantina di carcasse di auto incidentate, oli esausti, idrocarburi, biciclette, copertoni, motori e batterie da auto. Una discarica a regola d'arte ma senza le necessarie autorizzazioni né le corrette procedure di smaltimento dei rifiuti.

Oltre ad aver disposto il sequestro dell'area, le Fiamme Gialle hanno denunciato il proprietario di origine bulgara e altre tre persone per aver creato e gestito una discarica di rifiuti pericolosi senza autorizzazioni. Ai tre sono state comminate pesanti sanzioni e saranno obbligati a ripristinare i luoghi, dopo aver violato la normativa del 2006, un testo unico che disciplina la tutela ambientale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bollate, costruiscono discarica abusiva: sequestri e sanzioni

MilanoToday è in caricamento