rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Bollate Bollate / Piazza Aldo Moro

Per fare il brindisi di Pasqua al bar evade dagli arresti domiciliari

Voleva fare il "brindisi pasquale" in un bar del centro di Bollate e allora ha deciso di evadere dagli arresti domiciliari. Ma gli è andata male ed è stato beccato in flagranza di reato dai carabinieri

Voleva fare il "brindisi pasquale" in un bar del centro di Bollate e allora ha deciso di evadere dagli arresti domiciliari.

Ci ha provato, ma è stato beccato dai carabinieri di Bollate. O.D., italiano di 44 anni e residente a Bollate, doveva scontare una condanna presso la sua abitazione per reati contro il patrimonio.

E' stato pizzicato dai carabinieri proprio all'interno del bar e ora l'uomo, nullafacente e pregiudicato, dopo l'arresto, dovrà difendersi dall'accusa di reato di evasione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per fare il brindisi di Pasqua al bar evade dagli arresti domiciliari

MilanoToday è in caricamento