rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Bollate Bollate / Piazza Aldo Moro

Lara Cesati ufficializza: «Mi dimetto da assessore per motivi personali»

L'assessore di Bollate spiega: «La mia decisione trae origine da motivazioni di natura esclusivamente personale: purtroppo è per me impossibile conciliare gli impegni privati e professionali con una attività amministrativa efficace e continua»

Dopo le voci che si sono diffuse nella prima mattinata di mercoledì 13 gennaio, arriva l'ufficialità delle dimissioni da parte dell'assessore bollatese Lara Cesati, con la protagonista che spiega la sua scelta politica.

Così l'assessore Cesati: «Le mie dimissioni, che depositerò nei prossimi giorni all'ufficio protocollo del Comune di Bollate, sono esclusivamente e strettamente legate a motivi personali».

Contestualizza Cesati: «La mia decisione trae origine da motivazioni di natura esclusivamente personale: purtroppo è per me impossibile conciliare gli impegni privati e professionali con una attività amministrativa efficace e continua».

Poi aggiunge: «Mi rendo conto che possano apparire motivazioni di comodo e che aprano la porta a moltissima dietrologia, ma chiunque mi conosca o abbia avuto modo di conoscermi in questi mesi sa che la diplomazia non è una mia dote precipua e che quindi, se le motivazioni fossero state altro da quelle sopra esposte non mi sarei fatta alcuno scrupolo a comunicarlo».

L'ufficialità arriverà sabato 16 gennaio, giorno in cui sarà convocata una conferenza stampa alla quale parteciperà anche il sindaco Francesco Vassallo per ufficializzare la notizia.

Cesati spende qualche parola per questi mesi di lavoro: «Colgo l’occasione per ringraziare il sindaco pubblicamente della fiducia accordatami e per rinnovare la stima nei suoi confronti, e per ringraziare tutti i colleghi di giunta con i quali, e anche questo non è un semplice modo di dire, ho lavorato in questi mesi in un bellissimo di clima di collaborazione».

Chiude l'assessore: «E’ una splendida squadra e non posso che veementemente ribadire che tutte le decisioni prese lo sono state in piena collegialità. Grazie mille anche a tutti i consiglieri, di maggioranza e opposizione, che mi hanno accolta da neofita e hanno con me condiviso la loro passione e dedizione e che, in questo momento, mi stanno mostrando i loro, graditissimi, attestati di stima».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lara Cesati ufficializza: «Mi dimetto da assessore per motivi personali»

MilanoToday è in caricamento