Venerdì, 15 Ottobre 2021
Bollate Boffalora Sopra Ticino / Via Aldo Moro

Truffe: falsi dipendenti comunali derubano gli anziani bollatesi

Dopo un periodo di tranquillità, arrivano in Comune nuove segnalazioni di cittadini, per lo più anziani, truffati nelle loro abitazioni da falsi dipendenti comunali. Il sindaco: «Mai aprire la porta ad addetti del Comune»

Dopo un periodo di tranquillità, arrivano in Comune nuove segnalazioni di cittadini, per lo più anziani, truffati nelle loro abitazioni da falsi dipendenti comunali.

Consueta la dinamica: i furfanti suonano presentandosi come addetti del Comune, talvolta mostrano fasulli cartellini identificativi e con una scusa qualsiasi entrano nelle abitazioni di ignari cittadini che subito dopo vengono derubati.

«Mai aprire la porta a sedicenti addetti del Comune». È questo il monito del sindaco Stefania Lorusso che assicura che «nessuno è stato autorizzato a fare controlli di nessun tipo nelle abitazioni dei bollatesi».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Truffe: falsi dipendenti comunali derubano gli anziani bollatesi

MilanoToday è in caricamento