Bollate Via Duccio Galimberti

12.000 euro dal Ministero più 5.000 dal Comune per la sicurezza di tre scuole

Il contributo ottenuto dal Comune di Bollate è di 4.000 euro a scuola, per un totale di 12.000 euro. Ne beneficeranno tre edifici scolastici: le primarie Rosmini e Galimberti e la secondaria di primo grado Leopardi

Alberto Grassi, vice sindaco di Bollate

Bollate riceverà 12.000 euro dal Ministero dell'Istruzione per verificare la sicurezza dei solai delle scuole del territorio.

Si tratta di una parte dei 40 milioni che una legge dello scorso mese di luglio ha messo a disposizione degli enti locali al fine di garantire la sicurezza degli edifici scolastici e per prevenire gli eventi di crollo di solai e controsoffitti, attraverso il finanziamento di indagini diagnostiche mirate.

Il Comune di Bollate, lo scorso mese di novembre, ha partecipato al bando del governo, candidando 8 istituti del territorio per l'erogazione del contributo.

Delle candidature proposte, il ministero ha selezionato 3 edifici scolastici: le primarie Rosmini e Galimberti e la secondaria di primo grado Leopardi.

Così il vice sindaco con delega alle opere pubbliche Alberto Grassi: "Grazie agli aiuti dello Stato avremo la possibilità di intervenire sulla sicurezza di alcune delle nostre scuole e di ammodernare i tetti di edifici che necessitano di interventi anche significativi".

Il contributo ottenuto dal Comune è di 4.000 euro a scuola, per un totale di 12.000 euro.

A questi fondi stanziati dal Ministero, l'amministrazione comunale ha aggiunto 5.000 euro circa di risorse proprie per rendere più completo il monitoraggio e l'intervento sulle scuole indicate.

Chiude Grassi: "Un piccolo, ma importante segnale che conferma l'attenzione di questa amministrazione verso la gestione dei suoi immobili e, vista la carenze di risorse interne, la ricerca costante di aiuti per rendere le strutture più sicure e moderne".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

12.000 euro dal Ministero più 5.000 dal Comune per la sicurezza di tre scuole

MilanoToday è in caricamento