rotate-mobile
Bollate Bollate

Botti di capodanno: pericolo scampato a Bollate

Un petardo probabilmente lanciato sul balcone di casa avrebbe scatenato l'incendio di un appartamento. Tutti salvi: anche il coniglietto e il gatto del proprietario della casa.

Pericolo scampato a Bollate, cittadina alle porte di Milano. Una disgrazia - figlia dei botti di capodanno - è stata evitata solo grazie al tempestivo intervento dei vigili del fuoco di Garbagnate e Milano.

Un petardo, probabilmente  lanciato sul balcone di casa per festeggiare l'arrivo del nuovo anno, avrebbe innescato le fiamme che avrebbero incendiato una tapparella chiusa. Il proprietario dell'appartamento - fortunatamente - non era in casa al momento dell'esplosione. Le fiamme si sono subito propagate nei locali dell'abitazione provocando diversi danni. Tutti salvi: anche il gatto e il coniglietto del padrone di casa, anche se la casa è stata dichiarata inagibile. Sul luogo sono intervenuti anche i carabinieri di Bollate e i tecnici del comune per scongiurare che le fiamme si propagassero agli altri piani dell'edificio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Botti di capodanno: pericolo scampato a Bollate

MilanoToday è in caricamento