Giovedì, 24 Giugno 2021
Bollate Via Vincenzo Attimo, 1

Incendio al cassonette Enel nel parco, la polizia fa chiarezza

Il Comune di Bollate tiene a fare alcune considerazioni sull'incendio che ha interessato il cassonetto dell'Enel del Parco Centrale e ha coinvolto il titolare del bar Exess Andrea Di Matteo

Il bar del Parco Centrale di Bollate

Il Comune di Bollate, dopo i resoconti di alcuni periodici locali su quanto avvenuto settimana scorsa al parco Martin Luther King di Bollate, tiene a fare alcune considerazioni sull'incendio che ha interessato il cassonetto dell'Enel e ha coinvolto il titolare del bar Exess Andrea Di Matteo.

Così fanno sapere dal Comune: «Con riferimento alle informazioni riportate su alcuni media locali in merito all'incendio al cassonetto Enel del Parco Centrale, avvenuto la scorsa settimana, occorre precisare che la Polizia Locale sta svolgendo le indagini necessarie e di rito, anche in considerazione del fatto che l'incidente ha destato allarme nel quartiere e ha causato lesioni serie a una persona».

Prosegue il comunicato: «A tal fine il Comando ha chiesto a Enel la documentazione idonea a far luce sulle possibili cause dell'incendio che ha distrutto il cassonetto».

Poi ci si "smarca" dalle interpretazioni giornalistiche: «Le considerazioni riportate su alcuni media riguardo alla condotta della persona coinvolta (se Di Matteo abbia aperto inopportunamente il cassonetto Enel e sulle possibili effrazioni commesse riguardo all'erogazione dell'energia elettrica, ndr) costituiscono un'esclusiva e autonoma valutazione giornalistica, posto che le indagini sono tutt'ora in corso e che gli accertamenti devono essere completati».

Chiudono dagli uffici comunali: «Anche le successive considerazioni circa la convezione di gestione dei locali del chiosco del Parco Centrale (sulla possibilità che possa essere tolta la licenza al titolare Di Matteo, ndr) sono frutto esclusivo di valutazioni giornalistiche che non hanno né possono avere alcuna attinenza con l'intervento di soccorso e rilievo svolto dalla Polizia Locale».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio al cassonette Enel nel parco, la polizia fa chiarezza

MilanoToday è in caricamento