Bollate Bollate / Via Aldo Moro

Rho-Monza, la Regione all'unanimità: «Interrata o niente»

Riportiamo l'intervento dell'assessore Del Tenno sulla mozione presentata in Regione Lombardia dal MoVimento 5 Stelle, relativo all'autostrada Rho-Monza. Dopo l'intervento c'è stato il voto che ha visto passare la mozione all'unanimità: o si interra/trincea la Rho-Monza o non se ne fa più nulla

L'ultimo a chiudere la discussione di mercoledì 19 giugno, che ha avuto come tema la mozione presentata dal MoVimento 5 Stelle sulla Rho-Monza, è coma da prassi, l'assessore regionale alle infrastrutture e alla mobilità Maurizio Del Tenno.

Ecco cosa ha detto: «La Rho-Monza rientra tra le opere di Expo 2015 e visto che prima si è parlato di extracosti diamo un po' di cifre. La differenza tra il progetto attuale e quello che comporta le modifiche è di 200 milioni. Sono 80 milioni per i lotti 2 e 3, 120 milioni il lotto 1».

Termina Del Tenno: «Io modificherei questa mozione nell'ottica di sostenere le istanze del territorio: bisogna proseguire coi tavoli di confronto a cui devono aderire gli enti locali e il Ministero; il tutto però tenendo d'occhio ai costi compatibili con le disponibilità nazionali e ascoltando le istanze del territorio».

Dopo qualche ora in cui si è dovuto riformulare la mozione, ma la sostanza è rimasta la stessa, la suddetta è passata all'unanimità. Questo vuol dire che la Regione Lombardia si è impegnata per interrare o trincerare la Rho-Monza. Se così non sarà fatto non se ne farà più nulla. 

SOTTO I LINK DEGLI ALTRI INTERVENTI IN AULA:
Silvana Carcano (MoVimento 5 Stelle)

• Carlo Borghetti (Pd)
• Stefano Bruno Galli (Lista civica Maroni Presidente)
• Stefano Carugo (Pdl)
• Jari Colla (Lega Nord)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rho-Monza, la Regione all'unanimità: «Interrata o niente»
MilanoToday è in caricamento