RhoToday

Va in giro senza mascherina con 50mila euro di "erba" nel baule: arrestato

È successo nella serata di mercoledì 6 maggio, nei guai un italiano di 34 anni

La marijuana sequestrata

Aveva 50mila euro di erba in macchina ed era in giro senza mascherina. E proprio questo dettaglio ha attirato l'attenzione dei carabinieri. L'epilogo? Le manette con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. È successo nella serata di mercoledì 6 maggio a Bollate, nei guai un italiano di 34 anni.

Tutto è accaduto in via Anna Frank durante un servizio di controllo del territorio dei carabinieri della tenenza di Bollate connesso alla verifica delle misure di contenimento per l'emergenza coronavirus. Il 36enne ha attirato l'attenzione dei militari proprio perché non indossava la mascherina. Durante il controllo sono stati trovati cinque sacchetti con un kg di marijuana ciascuno, tutti nascosti nel bagagliaio della sua Smart.

Non solo: addosso gli sono state trovate anche banconote per circa 300 euro. Per lui sono scattate le manette e in seguito al processo per direttissima è stato sottoposto agli arresti domiciliari. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona gialla': cosa cambia

  • Vitamina D, che cosa mangiare per farne il pieno

  • Milano, Metropolitana M4: ecco le prime immagini della fermata dell'aeroporto Linate

  • Milano, festa al parchetto con gli amici: mix di alcol e droga, ragazzina 16enne in coma

  • Pasta al glifosato: ecco i marchi che la contengono (e quelli da non dare ai bimbi)

  • Covid, Milano si sveglia in zona arancione: riaprono i negozi. Galli: "Scelta politica"

Torna su
MilanoToday è in caricamento