menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una pattuglia della polizia locale

Una pattuglia della polizia locale

Bollate, parcheggiava usando un falso pass per disabili: «pizzicata»

La donna è stata smascherata da una collaboratrice della polizia locale

Aveva duplicato un pass per disabili di un parente e parcheggiava gratuitamente nei posteggi riservati ai cittadini di Bollate. Non è riuscita a farla franca: è stata smascherata e denunciata per falso da una collaboratrice della polizia locale. 

«Grazie all'esperienza e alla diligenza della nostra collaboratrice che si occupa di rilascio dei pass invalidi – si legge in una nota diffusa dal municipio —  è stato possibile individuare la persona che cercava di fare la furba per non pagare il parcheggio in città. Una piccola cosa, ma indice di comportamenti scorretti, e purtroppo abituali, che è necessario prevenire» 

La donna è stata sorpresa dopo un appostamento della polizia locale. Il pass falso — derivato da un lasciapassare scaduto lo scorso mese di settembre, riconsegnato ai «ghisa» — è stato ritirato. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento