rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Bollate Bollate

Bollate, arrestato un piromane: è sospettato di almeno tre incendi

Il 39enne disoccupato, secondo i carabinieri di Bollate, potrebbe essere il responsabile degli incendi che nei giorni scorsi hanno terrorizzato la zona. Mercoledì è stato colto in flagrante

Nella serata di mercoledì, i Carabinieri di Bollate hanno forse in parte risolto il mistero delle autovetture bruciate nelle ultime settimane. Almeno tre casi sospetti – una Fiesta, una Punto ed un Transit – tutti accomunati dalle modalità di innesco (carta di giornale) e dal punto di propagazione delle fiamme (la ruota posteriore).

Intorno alle 20, grazie alla telefonata di un cittadino, i militari si sono precipitati in via Po e sorprendevano un soggetto mentre dopo aver posizionato della carta vicino alla ruota di un’Audi A4 aveva dato fuoco al tutto. Le fiamme venivano subito spente con gli estintori in dotazione, mentre il piromane, un 39enne disoccupato, veniva immediatamente bloccato.


Le successive indagini hanno consentito di attribuire all’arrestato, con quasi assoluta certezza, anche gli altri indicati incendi. Sarà giudicato stamattina con rito .

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bollate, arrestato un piromane: è sospettato di almeno tre incendi

MilanoToday è in caricamento