rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Bollate Bollate / Via Duccio Galimberti

Lega Nord: «Sui finanziamenti alle scuole, perché Bollate è l'ultima ruota del carro?»

Così il Carroccio: «I bollatesi hanno ricevuto 0,33€ a testa, mentre Rho 0,45€, Sesto San Giovanni 0,64€, per non parlare degli 1,14 € ricevuti da Baranzate e dei 2,69€ per ogni cittadino di Cinisello Balsamo»

Dura replica da parte della Lega Nord dopo l'annuncio dell'amministrazione comunale di Bollate per il finanziamento di 12.000 euro ricevuto dal Ministero per la messa in sicurezza dei solai delle scuole cittadine.

Così il Carroccio: «Il Comune si vanta, ma sono cifre comunque ridicole rispetto agli oltre 200 milioni pagati dai bollatesi ogni anno in tasse a Roma. Cifre che da sole giustificano la richiesta di autonomia della Lombardia».

Ma al di là dei grandi numeri, e guardando gli stanziamenti ricevuti dai Comuni limitrofi, la Lega attacca: «Si capisce come ancora una volta Bollate sia stata trattata a pesci in faccia dal Ministero, lo stesso che aveva negato il milione di euro per via Brianza lo scorso anno».

Infatti analizzando gli stanziamenti pro capite per i Comuni della provincia di Milano, «notiamo che i bollatesi hanno ricevuto 0,33€ a testa, Rho 0,45€, Sesto San Giovanni 0,64€, per non parlare degli 1,14 € ricevuti da Baranzate e dei 2,69€ per ogni cittadino di Cinisello Balsamo».

La Lega Nord prosegue: «Non capiamo come sia questo sia possibile, visto che le nostre scuole hanno senz’altro bisogno di manutenzione e di monitoraggio, sicuramente come le scuole baranzatesi o di Cinisello».

Da qui l'accusa: «Non sappiamo se questo sia dovuto a mancanza di progetti da parte dei nostri uffici comunali o a una mancanza di lobbying presso il Ministero (quella che qualcuno si vanta di fare…). Ancora una volta, Bollate merita di più».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lega Nord: «Sui finanziamenti alle scuole, perché Bollate è l'ultima ruota del carro?»

MilanoToday è in caricamento