rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Bollate Bollate / giacomo bruno

Ospedale di Bollate: diventa un presidio ospedaliero territoriale

La decisione è stata presa da Regione Lombardia. Previsti lavori di ammodernamento per circa tre milioni di euro

Il nosocomio di Bollate diventa un presidio ospedaliero territoriale. Lo ha deciso la giunta regionale il 19 dicembre scorso, che nella fase di riorganizzazione  degli ospedali ha chiesto il riconoscimento di «nuove forme organizzative che, oltre ad occuparsi dell’erogazione delle prestazioni sanitarie, riconoscano l’importanza della presa in carico globale dei bisogni del paziente cronico, definendo e organizzando programmi sanitari personalizzati di continuità diagnostica, terapeutica e riabilitativa».

Il progetto inizialmente era stato proposto dalla stessa Azienda Salvini nell’ottobre del 2014, in accordo con l’Asl Milano1. La proposta è stata votata positivamente, «anche in base all’indice di vecchiaia della popolazione — si legge in una nota diffusa dall’azienda ospedaliera —. Una decisione che riqualifica il presidio ospedaliero bollatese facendolo diventare un nodo qualificante della rete».


Nel polo ospedaliero troveranno spazio diverse attività, dalla dialisi a consultori e vaccinazioni, oltre a poliambulatori specialistici, chirurgia ambulatoriale e day hospital chirurgico. Il tutto oltre a un reparto di medicina nuclera, un centro prelievi di medicina del lavoro. 

Il costo preventivato per  la ristrutturazione dei locali e la messa in opera del progetto è di quasi 3 milioni di euro. «Sono in corso di progettazione gli spogliatoi, il raggruppamento di alcuni studi medici, il trasferimento del day surgery su un piano complementare al blocco operatorio – afferma il direttore generale Ermenegildo Maltagliati —. Inoltre saranno realizzati i lavori per trasferire la medicina del lavoro, per l’ampliamento della palazzina d’ingresso dove saranno trasferiti le attività dell’Asl, ora ubicate nel vecchio palazzo municipale». 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ospedale di Bollate: diventa un presidio ospedaliero territoriale

MilanoToday è in caricamento