rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Bollate Bollate / Piazza Aldo Moro

Imu e Tasi, occhio alle prossime scadenze del 16 e 18 dicembre

Il Comune di Bollate invierà ai cittadini bollatesi nei prossimi giorni un promemoria grazie all'iniziativa dell'Ufficio Tributi del Comune che ha predisposto una comunicazione utile a ricordare le scadenze di legge

Un promemoria sulle prossime scadenze delle imposte comunali: saldo di dicembre di IMU e TASI 2015 e saldo TARI (Tassa Rifiuti) il 18 dicembre.

Lo riceveranno i cittadini bollatesi nei prossimi giorni grazie all'iniziativa dell'Ufficio Tributi del Comune che ha predisposto una comunicazione utile a ricordare le scadenze di legge.

Per il saldo IMU e TASI, con scadenza il 16 dicembre 2015, i cittadini riceveranno il modello F24 già pre-compilato con il dovuto (per quanti hanno pagato l'acconto in maniera corretta), insieme al riepilogo dei beni posseduti e del calcolo effettuato.

Per chi avesse pagato l'acconto più o meno del dovuto, invece, verrà inviato il riepilogo dei beni, con i conteggi corretti e utili a fare l'autoliquidazione dell'imposta.

Nell'avviso si ricorderà anche che il termine per pagare la seconda rata della TARI 2015 è il 18 dicembre 2015, come da comunicazione arrivata a casa a fine maggio.

Per eventuali chiarimenti è possibile prenotare un appuntamento con l'ufficio tributi, tramite lo sportello polifunzionale del Comune di Bollate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imu e Tasi, occhio alle prossime scadenze del 16 e 18 dicembre

MilanoToday è in caricamento