Venerdì, 14 Maggio 2021
Bollate Piazza Aldo Moro

175 firme in 2 giorni, successo ai banchetti del MoVimento 5 Stelle

Raggiunto il numero di firme necessario al MoVimento di Bollate per potersi candidare alle elezioni comunali. Il candidato sindaco Mantovani: «Felici perché non era scontato. In città c'è voglia di cambiare la vecchia politica»

Uno dei momenti della raccolta firme a Bollate

Inizia come meglio non si poteva la raccolta firme per il MoVimento 5 Stelle di Bollate: in soli due giorni di banchetti sono già 175 le firme dei cittadini raccolte, obbligatorie per legge per poter partecipare alle prossime elezioni comunali di maggio.

Quindi il numero minimo di firme è già stato raggiunto e ora appare certa la presenza dei grillini alla prossima tornata elettorale.

Così il candidato sindaco Massimiliano Mantovani: «Ciò ci rende molto felici, M5S è nuovo a Bollate e portare i cittadini a firmare in piazza non era per nulla scontato».

Poi aggiunge: «La velocità della raccolta e la partecipazione delle persone ci confermano che in città c'è una grande voglia di cambiare la vecchia politica, quella vecchia politica rappresentata dagli altri candidati sindaco».

Infine annuncia: «Proseguiremo con la raccolta il prossimo week-end per avere un numero di firme che ci tranquillizzi relativamente a problemi formali: sabato 28 in piazza del Comune, domenica 29 al mercatino dell'antiquariato».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

175 firme in 2 giorni, successo ai banchetti del MoVimento 5 Stelle

MilanoToday è in caricamento