Bollate Bollate / Via Riccardo Zandonai

La pioggia blocca la piantumazione di via Zandonai, tutto rinviato a domenica 12/2

In settimana intanto sono comunque partiti i lavori preparatori della riforestazione dell'area comunale: il 31 gennaio una delegazione di esperti si sono recati nell'area e hanno cominciato a posizionare i primi 200 picchetti

Uno dei momenti della posa dei picchetti in via Zandonai

Era tutto pronto per la piantumazione dell'area di via Zandonai (la messa in dimora di 200 piante), ma la pioggia incessante di domenica 5 febbraio ha costretto al rinvio dell'inizio dei lavori (che si terrà quindi domenica 12 febbraio).

In settimana intanto sono comunque partiti i lavori preparatori della riforestazione dell’area comunale. In particolare il 31 gennaio, una delegazione degli esperti che stanno seguendo il progetto, si sono recati nell'area e hanno cominciato a posizionare i primi 200 picchetti che serviranno per piantumare gli alberi.

Erano presenti, accanto ai tecnici del "Servizio Sostenibilità Ambientale" del Comune anche i rappresentanti delle associazioni "Amici di Castellazzo", "Gruppi di cammino", WWF e alcuni cittadini della zona, con il supporto della partecipata Gaia e del Parco delle Groane.

Al momento sono 18 i volontari che hanno dato la loro disponibilità, cui si aggiungeranno i bambini delle scuole.

Chiunque fosse interessato alla partecipazione a uno degli appuntamenti in programma deve comunicare la propria adesione, specificando la data, al "Servizio Sostenibilità Ambientale", inviando una email all’indirizzo ambiente@comune.bollate.mi.it, indicando come oggetto: “Adesione volontaria intervento di riforestazione via Zandonai. Nel corpo della mail vanno specificati: nome, cognome, indirizzo, recapito telefonico e data di partecipazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La pioggia blocca la piantumazione di via Zandonai, tutto rinviato a domenica 12/2

MilanoToday è in caricamento