menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'ingresso del cinema Splendor di Bollate

L'ingresso del cinema Splendor di Bollate

Bollate rischia di rimanere senza cinema Splendor e Don Bosco

Per continuare l'attività i due cinema si devono adeguare alla modernità e passare dalla riproduzione dei film tramite formato digitale invece che su pellicola. Ma tutto ha un costo e questo non è di poco conto

I due cinema di Bollate a rischio chiusura? Non è soltanto una voce, ma la realtà dei fatti perché è il pericolo che corrono attualmente il centrale Splendor e il Don Bosco di Cascina del Sole.

Per continuare la propria attività i due cinema si devono adeguare alla modernità ovvero passare dalla riproduzione dei film tramite formato digitale invece che su pellicola.

Così vogliono le case di produzione cinematografica che dettano legge in tal senso, ma tutto ha un costo per cambiare i proiettori e non si parla di noccioline.

Per lo Splendor l'ammodernamento significa sborsare più di 50.000 euro mentre per il Don Bosco circa 35.000 euro.

L'appello va a tutta la cittadinanza bollatese quindi perché, se si vuole mantenere le due sale cinematografiche sul territorio bollatese, serve la partecipazione di tutti tramite una colletta collettiva.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento