menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Turati 40: Aler commissariata, a quando l'inizio dei lavori?

I residenti delle case Aler si lamentano dei continui ritardi per l'inizio dei lavori. Aler: è stata stata commissariata e tutto è fermo. Ma in consiglio comunale c'è chi avanza delle domande all'assessore Cormio

Tornare a parlare della ristrutturazione delle case popolari di via Turati 40 suona sempre un po' strano visto che da anni il problema va avanti, pare che si risolva, ma ogni volta c'è un intoppo e tutto viene rimandato con buona pace degli inquilini.

I residenti si lamentano ancora oggi dei continui ritardi per l'inizio dei lavori e stavolta il problema è di Aler Milano: qualche settimana fa è stato riscontrato un buco di 80 milioni di euro, l'azienda è stata commissariata e tutte le operazioni sono state congelate, quindi anche la ristrutturazione di via Turati 40.

C'è chi dice che però i soldi per ristrutturare gli edifici Regione Lombardia deve darli al Comune di Bollate, non passando da Aler, ma per ora è tutto fermo.

Se ne è parlato anche lunedì sera (30 settembre) nel primo consiglio comunale dopo l'estate tenutosi a Bollate.

A sollevare la questione è stato il consigliere comunale del Pd Giuseppe De Ruvo: «Per il contratto di quartiere di via Turati 40 c'è un ritardo superiore ai 3 anni per l'avvio dei lavori sulle case Aler. Questo ritardo mette a rischio le opere programmate? Chiedo di informarci in merito allo stato dei lavori e delle promesse fatte da Regione e Aler».

E continua: «I lavori a carico di Bollate verranno avviati prima e la ristrutturazione delle case resterà appesa a un filo senza sapere se andrà avanti oppure no? Ho paura che si decida di proseguire con il Contratto di Quartiere dicendo "le ristrutturazioni per ora sono bloccate, vedremo…"».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Come sarà il nuovo piazzale Loreto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Cannabis (light) gratis con Isee fino a 40.000 euro

  • Sport

    Tanto col calcio vale tutto

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento