RhoToday

Con Expo raffica di sequestri di merce abusiva nella stazione

Duplice operazione della polizia locale nella stazione dei treni di Bollate Centro. Sequestrato un ingente quantitativo di vestiario di marca mentre i venditori abusivi si sono dati alla fuga

A gennaio sono partiti i primi controlli a tappeto contro l’abusivismo commerciale a Bollate, verifiche inserite nel progetto “Exponiamoci”, finanziato da Regione Lombardia in previsione dell’evento mondiale ormai prossimo “Expo 2015”.

Le operazioni sono svolte dalla polizia locale di Bollate allo scopo di attivare sul territorio interventi concreti di contrasto al fenomeno dell'abusivismo commerciale, in particolare nelle zone più a rischio come le stazioni e i sottopassi ferrioviari.

Il primo di questi interventi è avvenuto nel pomeriggio di martedì 13 gennaio (nel sottopasso della Stazione in Piazza Carlo Marx dove da sempre sono presenti dei venditori abusivi negli orari di maggiore affluenza dei pendolari).

Gli abusivi presenti, tre in tutto, si sono dati alla fuga, ma i vigili hanno sequestro la merce (9 giubbotti Colmar, 1 maglietta Lacoste, 1 maglietta Ralph Lauren, 11 paia di scarpe Hogan, 1 paia di scarpe Adidas, 1 paia di scarpe Nike, 3 borse Armani, 3 borse Gucci e 2 borse Vuitton.

L'operazione è stata ripetuta mercoledì 14 gennaio con i seguenti risultati: 25 giubbotti (19 Colmar, 3 Napapjri, 2 Woolrich e 1 Stone Island), 10 paia di scarpe (7 Hogan e 3 Nike), 12 borse ( 3 Vuitton, 2 Armani, 3 Koors, 2 Liu Jo, 1 Chanel e 1 Gucci),  7 borsellini (1 Boss, 1 Nike, 2 Puma, 1 Vuitton, 1 Levise 1 Gucci), 7 cinture (3 Vuitton, 2 Hermes, 1 D&G e 1 Boss), 3 dolcevita (2 Burberry e 1 Lacoste), 4 paia di jeans (1 Burberry, 1 Vuitton, 1 Liu Jo e 1 Armani) e infine ben 226 cover per cellulari. 

Commenta l’assessore alla sicurezza Fabio Boniardi: «Come anticipato, ci siamo attivati per mettere in campo nuove iniziative a favore del contrasto dell’abusivismo in città».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Termina Boniardi: «Grazie a Regione Lombardia e grazie a Expo, potenzieremo l’attenzione sulle zone più critiche, come le stazioni, aumentando i controlli, il ritiro della merce e gli interventi sanzionatori».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'anziana che ha "truffato" i truffatori: così una 87enne ha fatto arrestare la "nipote" a Milano

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Il maltempo fa paura: "Forti temporali in arrivo, fino a 150mm di acqua in 6 ore" (Poi la grandine)

  • Torna l'ora solare: come e quando spostare le lancette dell'orologio per cambiare l'ora

  • Covid, Lombardia terzultima in Italia per contagi: "Si è creata una sorta di immunità"

  • 'Milanese' bloccato in Argentina per il coronavirus muore assassinato: addio a Lucas

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento