Bollate Piazza Aldo Moro

Dimissioni Cesati, Spandre di Fratelli d'Italia: «Ora la giunta Vassallo cambierà indirizzo?»

L'ex consigliere comunale analizza le dimissioni dell'assessore Lara Cesati: « Il dato politico è che la giunta Vassallo perde il pezzo più importante considerando questi anni e la crisi di rappresentatività che li caratterizza»

Elena Spandre di Fratelli d'Italia

Sulle dimissioni dell'assessore di Bollate Lara Cesati è interviene anche l'ex consigliere comunale di Fratelli d'Italia (che dopo l'ultima tornata elettorale del 2015 è fuori dal parlamentino locale) Elena Spandre che con un'analisi puntuale e precisa spiega il suo pensiero.

Così Spandre: «Se c'è proprio una persona che nelle molteplici giunte bollatesi maggiormente rispecchiava il concetto anti-casta è stata proprio Lara Cesati. Pur conoscendo superficialmente Lara sono convinta del fatto che non avrebbe lasciato perchè isolata o poco coinvolta, anzi».

E continua: «Se le ragioni fossero state politiche, proprio perchè è una persona molto consapevole di sè diversamente da altri, e per nulla membro della casta, piuttosto che darla vinta si sarebbe fatta buttare fuori, anche se non aveva una rappresentanza consiliare diretta».

Dalle dimissioni però si passa alle considerazioni: «Sono perciò convinta che Lara abbia avuto delle altre ragioni. Il dato politico però è che la giunta Vassallo perde forse il pezzo più importante considerando questi anni e la crisi di rappresentatività che li caratterizza. Senza portafoglio magari, ma sicuramente tassello importante di collegamento con la cittadinanza».

Da ora quindi occhio alle prossime scelte del sindaco: «La scelta politica e forte di volere un assessore in giunta non di area fallisce, con essa credo vacilli la volontà di apertura verso questa esperienza e tutto ciò che, inevitabilmente, comporta. Il come e il chi la sostituirà ci farà capire come cambierà l'indirizzo della giunta Vassallo».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dimissioni Cesati, Spandre di Fratelli d'Italia: «Ora la giunta Vassallo cambierà indirizzo?»

MilanoToday è in caricamento