menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Stefania Lorusso allo sportello di Gaia

Stefania Lorusso allo sportello di Gaia

Risparmiare su luce e gas? Il Comune ora ti dà una mano

A dire se il prezzo è giusto e a fare un po' di chiarezza tra carte piene di numeri e tabelle è Gaia Srl, la partecipata del Comune di Bollate che ha attivato un servizio di consulenza. Ecco le parole del sindaco

Bollette di luce e gas sempre più salate e incomprensibili? A dire se il prezzo è giusto e a fare un po’ di chiarezza tra carte piene di numeri e tabelle è Gaia Srl, la partecipata del Comune di Bollate che ha attivato un servizio di consulenza per i cittadini sui consumi energetici.

Il servizio, partito proprio in vista del periodo invernale in cui si vedono lievitare i costi familiari di illuminazione e riscaldamento, è finalizzato a guidare i cittadini nella lettura della bolletta, così da renderli consapevoli delle loro scelte. E a capire se veramente si sta pagando secondo le tariffe del mercato tutelato o a prezzi superiori rispetto a quelli ufficialmente stabiliti dall’Autorità (AEEG).

Commenta il servizio il sindaco Stefania Lorusso: «Spesso veniamo tempestati da proposte commerciali telefoniche in cui ci propongono contratti super scontati. Capire se quel che ci viene detto corrisponde al vero non è semplice perché spesso non abbiamo un metro di confronto per valutare veramente la convenienza di un gestore rispetto a un altro».

Prosegue il sindaco: «Per questo abbiamo pensato di inaugurare un servizio gratuito di consulenza sul tema. Fare domande, farsi aiutare nella lettura dei numeri, chiarirsi le idee sui costi effettivi, distinguendo tra costi fissi e variabili. Insomma imparare a leggere la bolletta per poter scegliere più consapevolmente il proprio gestore di fiducia. Questo il senso del servizio».

Usufruire della consulenza di Gaia è molto semplice. Basta recarsi allo sportello della partecipata situato all’interno del municipio, muniti delle bollette di luce e gas più recenti. Ci penserà poi l’operatore a guidare la lettura dei documenti di fatturazione, per comprendere se si sta pagando più del necessario.

Termina il sindaco: «Ovviamente va ricordato che Gaia ha anche la sua offerta di luce e gas e desideriamo che sempre più cittadini facciano il passaggio di operatore. Ma il nostro scopo principale è rendere consapevoli le persone, così da avere consumatori più responsabili».

Ecco gli orari dello sportello di Gaia: da lunedì al venerdì dalle ore 8:30 alle 12:30. Martedì, anche pomeriggio dalle ore 15:00 alle ore 18:00. Per informazioni 02.350.05.383. Il servizio è gratuito.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento