rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Bollate Bollate / Piazza Aldo Moro

Vandalizzati i calchi dei visi in piazza Moro, il rimedio è un impianto di videosorveglianza?

Più della metà delle maschere, che formavano un lungo murales, una sorta di mosaico composto da tanti volti in piazza Aldo Moro, sono state staccate da sconosciuti. Il sindaco: «Telecamere aumentano il senso di sicurezza, ma non risolvono i problemi»

Vandali in azione nel centro di Bollate: in una delle scorse nottate sono state deturpate e staccate più della metà delle maschere (calchi del viso di alcuni cittadini) poste come simbolo della battaglia contro il bullismo.

Le maschere, che formavano un lungo murales, una sorta di mosaico murale composto da tanti volti, sono state staccate da sconosciuti.

Subito si sono levate le proteste e lo sdegno dei cittadini, con molti dei quali che hanno subito invocato l'utilizzo di telecamere per "smascherare" questi vandali, identificarli e punirli.

murales maschere bullismo bollate:2-2

Nel dibattito interviene direttamente il sindaco Francesco Vassallo: «I calchi sono stati pagati da sponsor. Il progetto partiva dalla proposta di "combattere" il bullismo con una installazione simbolica a cui hanno "prestato" la faccia i bollatesi (sono tutti visi di persone che risiedono in cittá e che volontariamente si sono prestati per l'iniziativa)».

Il primo cittadino analizza: «Possono piacere o meno (tutto è soggettivo) ma ció non autorizza a distruggerle».

Poi fa il punto sulla richiesta di telecamere: «Il progetto di conversione delle telecamere della ZTL procede e saranno installate in punti sensibili della cittá per svolgere azione di videosorveglianza. A breve saranno attive sette telecamere nella zona Urban Centre/Expo Park (stiamo effettuando i collaudi)».

Infine termina facendo un distinguo importante: «Faccio una osservazione: le telecamere non risolvono i problemi ma aumentano il senso di sicurezza: alle 23.30 inquadrano 4 ragazzotti (magari con cappuccio) di cui nessuno conosce i volti, che si fa? Si arrestano tutti quelli che hanno dai 15 ai 30 anni per analogia?».

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandalizzati i calchi dei visi in piazza Moro, il rimedio è un impianto di videosorveglianza?

MilanoToday è in caricamento