RhoToday

Pellizzari: «Per Gaia revisione contratti e riorganizzazione»

Dopo l'ufficializzazione del "Bilancio 2012" di Gaia Servizi e il conseguente apprendimento del passivo di bilancio di 3 milioni e 26mila euro, arriva il commento dell'assessore al bilancio del Comune di Bollate Virgilio Pellizzari

Dopo l'ufficializzazione del "Bilancio 2012" di Gaia Servizi e il conseguente apprendimento del passivo di bilancio di 3 milioni e 26mila euro, arriva il commento dell'assessore al bilancio del Comune di Bollate Virgilio Pellizzari.

«Per la prima volta da quando Gaia esiste - spiega Pellizzari - tutti i conti  sono stati esaminati in modo chiaro e approfondito. Gli incassi dubbi sono stati messi a perdita, nessun introito è stato gonfiato. Questo con l’idea di mettere sul piatto la vera situazione economica, perché solo facendo chiarezza é possibile fare pulizia e migliorare i conti».

«L’approvazione del "Bilancio 2012" - prosegue Pellizzari - rappresenta una scelta che, per senso di responsabilità, andava fatta. Pur in un’ottica di generale riorganizzazione della società e di riassetto economico, il documento finanziario prevede costi per servizi che riguardano direttamente i cittadini di Bollate».

Continua l'assessore: «Parliamo di manutenzione delle strade, di case in affitto, di riscaldamento delle scuole, solo per dire le questioni più importanti. Parliamo anche di stipendi dei dipendenti, persone che spesso fanno lavori duri che non tutti sarebbero disposti a fare». 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Documento alla mano - spiega Pellizzari - è ora possibile, dopo tanto parlare, quantificare in modo preciso l’entità della perdita. Tale perdita sarà rimandata al prossimo esercizio e accompagnata da una proposta seria di riorganizzazione da parte di Gaia che porterà, tra l’altro, alla revisione di tutti i contratti di servizio secondo una logica di massimo contenimento dei costi».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino covid coronavirus Milano e Lombardia: nuovo record assoluto, +2.419 casi

  • Covid, la Lombardia inasprirà le regole: stop a sport amatoriale, bar chiusi alle 21

  • Covid, le regole in Lombardia dal 17 ottobre: locali chiusi alle 24, stop allo sport di contatto

  • Milano, lunedì in centro arriva il laboratorio mobile: test gratis per il coronavirus (e per l'epatite C)

  • Coronavirus, coprifuoco a Milano e in Lombardia dalle 23 alle 5: c'è l'ok del Governo

  • Milano, il nuovo Dpcm contro il coronavirus: ristoranti, palestre e 'coprifuoco alle 21'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento