menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un operai al lavoro nella struttura di via Grossi

Un operai al lavoro nella struttura di via Grossi

Scuola di via Tommaso Grossi: procede la bonifica

Aule e corridoi saranno riconsegnati in tempo per il nuovo anno scolastico. A ottobre saranno pronti anche segreteria e laboratori

Stanno rispettando la tabella di marcia i lavori per la messa in sicurezza della scuola di via Tommaso grossi. Al termine dei cantieri — previsio per ottobre — la scuola sarà completamente libera dall’amianto, presente in minima parte nei pavimenti dell’edificio. 

Le opere sono state divisi in due lotti esecutivi. Il primo — che interessa le aule e i corridoi della scuola — sarà riconsegnato entro il prossimo anno scolastico; mentre la seconda tranches di lavori, riguardanti la segreteria didattica e alcuni laboratori, sarà pronta poco dopo, nel mese di ottobre. In questi giorni è in atto la bonifica del primo lotto insieme ad alcune lavorazioni propedeutiche per la cantierizzazione del secondo, che dovranno entro pochi giorni.

«L’intervento presso la scuola in via Tommaso Grossi — ha spiegato Maria Rita Vergani, assessore alle opere pubbliche — nasce dalla necessità urgente di bonificarla dall’amianto contenuto, se pur in minima parte, nella pavimentazione realizzata a suo tempo e “in voga” negli edifici pubblici degli anni 70. Grazie ai finanziamenti del “Decreto del fare”, da cui il bando della Regione Lombardia dello scorso febbraio 2014, e alle nuove risorse messe a disposizione dal Governo Renzi nelle scorse settimane, riusciremo a consegnare agli alunni che la frequentano, al personale docente ma soprattutto alla città, una scuola in sicurezza anche per quanto riguarda la loro salute».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento