Rho

Studente di Rho in gita cade dal traghetto a Messina: portato in ospedale

Il ragazzo si trovava con i compagni di classe e gli insegnanti

(Wikipedia)

Sfiorata la tragedia a Messina: un ragazzo di Rho (Milano), in gita scolastica insieme ai suoi compagni per visitare la Sicilia orientale, è caduto in acqua dal traghetto su cui era a bordo, quello che effettua il servizio tra Villa San Giovanni e Messina e gestito dalle Ferrovie dello Stato. E' successo intorno a mezzogiorno del 15 maggio. Il mezzo si trovava a circa 500 metri dall'imboccatura del porto messinese.

Il giovane, che ha 19 anni, non è in pericolo. E' stato rapidamente recuperato dalla capitaneria di porto del capoluogo siciliano con una motovedetta. I soccorritori sono stati aiutati da un fumogeno gettato dal traghetto per indicare il punto in cui si trovava il ragazzo, atteso a riva dai sanitari del 118 che lo hanno portato al pronto soccorso dell'ospedale di Messina. Secondo quanto riferito, è in osservazione. 

Nel nosocomio anche una docente accompagnatrice, per lo spavento dovuto alla vicenda. Ora la polizia portuale indaga per capire l'esatta dinamica di quello che, comunque, è stato con tutta evidenza un incidente. Il ragazzo e la docente, non appena potranno, raggiungeranno il resto della comitiva a Siracusa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Studente di Rho in gita cade dal traghetto a Messina: portato in ospedale

MilanoToday è in caricamento