Rho Via Madonna

Senza patente e drogato, rischia di investire i passanti in centro e scappa: fermato dai ghisa

È successo nella mattinata di venerdì in centro a Rho, nei guai un cittadino venezuelano

Il momento del fermo

Senza patente, sotto effetto di droghe e alla guida di un Porsche Cayenne. Così, nella tarda mattinata di venerdì 12 gennaio, ha seminato il panico in centro a Rho. Ha rischiato di travolgere e ferire diversi pedoni, poi è scappato facendo perdere le sue tracce. Ma poche ore dopo è stato rintracciato dagli agenti della polizia locale e accompagnato al comando di Corso Europa. Nei guai un cittadino venezuelano, pregiudicato.

Tutto è iniziato intorno alle 11 quando l'uomo — secondo la ricostruzione dei ghisa del comando Savarino — ha iniziato a percorrere via Madonna zigzagando tra i pedoni, travolgendo paletti e una panchina. Ha terrorizzato decine di persone che affollavano il centro, poi si è schiantato contro un muro. È scattato l'allarme, ma l'uomo è riuscito a scappare a bordo dell’auto prima che arrivassero gli uomini del comandante Frisone.

L'informazione è stata condivisa con tutte le forze dell'ordine, i ghisa sono riusciti a rintracciarlo e fermarlo in un parcheggio al confine tra i comuni di Lainate e Rho dopo che avrebbe comprato sostanze stupefacenti. È stato accompagnato in comando e la sua posizione è al vaglio delle forze dell'ordine. Potrebbe essere denunciato per guida senza patente e sotto effetto di sostanze stupefacenti, oltre che per detenzione di sostanze stupefacenti. Non solo, gli inquirenti stanno verificando se sia il responsabile di un incidente con omissione di soccorso avvenuto nella serata di giovedì 11 gennaio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Senza patente e drogato, rischia di investire i passanti in centro e scappa: fermato dai ghisa

MilanoToday è in caricamento