rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Rho Rho / Via Mazzo

Cercano di far deragliare un treno: tre ragazzini denunciati

L'altro giorno, a Mazzo di Rho, sulla Milano-Torino, quattro ragazzi hanno appoggiato un cubo di cemento sui binari per far deragliare un treno "e vedere che effetto facesse"

Forse un gioco. Davvero idiota. Che poteva avere conseguenze serissime. L'altro giorno, a Mazzo di Rho, sulla Milano-Torino, quattro ragazzi hanno appoggiato un cubo di cemento sui binari per far deragliare un treno "e vedere che effetto facesse".

Poi si sono messi a pochi passi dalla massicciata per vedere cosa succedeva. Il treno regionale 2016 che da Milano Centrale andava verso Torino Porta Nuova ha colpito l’ostacolo ma il macchinista è riuscito ad evitare il deragliamento, come riporta Il Giorno.

Dopo aver investito quel blocco in cemento, il treno ha rallentato, è arrivato alla stazione di Rho-centro e qui il macchinista ha avvertito immediatamente gli agenti della polizia ferroviaria.

Nel luogo indicato, gli uomini della polfer hanno acciuffato dopo un breve inseguimento il gruppetto di minorenni. Erano ancora lì, ignari di quanto accaduto e con il rischio di essere investiti dai treni in transito. Sono stati accompagnati al comando di polizia ferroviaria. Tre di loro, quindicenni, sono stati denunciati a piede libero. C'era anche un 13enne, non imputabile.

I ragazzi, tutti italiani, studenti di scuola media e superiore, residenti poco distante dalla linea ferroviaria, dopo aver scavalcato la recinzione si sono avvicinati alla linee ferroviaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cercano di far deragliare un treno: tre ragazzini denunciati

MilanoToday è in caricamento