menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'operazione è stata condotta dai carabineiri di Rho

L'operazione è stata condotta dai carabineiri di Rho

Carabinieri, cani e un elicottero: setacciato il bosco dello spaccio

È successo nelle scorse ore nell'area boschiva di via Garbagnate a Lainate. Tre marocchini sono stati arrestati

Carabinieri in azione nella zona boschiva di via Garabgnate a Lainate. Nelle scorse ore i militari della compagnia di Rho hanno organizzato un controllo tel territorio a cui hanno partecipato venti carabinieri a piedi, aiutati da unità cinofile e da un elicottero. Il tutto per "pizzicare" i pusher che spacciavano nell’area.

L’operazione ha portato all’arresto di tre cittadini albanesi. Due erano ricercati per evasione e furto, mentre il terzo — pregiudicato — non aveva rispettato un ordine di espulsione dall'Italia.

Non si sono arresi facilmente.  Il tre, resisi conto di essere stati scoperti, hanno cercato di scappare per il bosco. Non ci sono riusciti: grazie alle indicazioni ricevute dagli operatori sull’elicottero i carabinieri hanno arrestato i tre malviventi che, dopo gli atti di rito in caserma, sono stati arrestati e trasferiti nel carcere di Busto Arsizio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento